Fuerteventura

Fuerteventura, è un isola subtropicale nell'Oceano Atlantico, al largo della costa africana. La superficie dell'isola è di 1.660 km², la popolazione di circa 86.000 abitanti. Fa parte della provincia di Las Palmas.
Situata a soli 100 km dalla costa del Nord Africa, è la seconda isola delle Canarie per dimensioni dopo Tenerife, ed ha le spiagge più lunghe dell'arcipelago. Ci sono non meno di 152 spiagge lungo la costa - 50 chilometri di sabbia fine bianca e 25 di ghiaino vulcanico. L'isola è un paradiso per i fanatici del sole, delle spiagge e degli sport acquatici.
Isola arida e poco popolata. Le attività principali praticate sono l'agricoltura, la pesca e il turismo. Fuerteventura viene ampiamente ritenuta la più vecchia delle Canarie. La sua strana forma venne creata da una serie di eruzioni vulcaniche molte migliaia di anni fa.
La temperatura di rado cade sotto i 18 °C o sale sopra i 24 °C. Gli alisei estivi e le onde di marea invernali dell'Atlantico fanno dell'isola, per tutto l'anno, un paradiso dei surfisti. Velisti, subacquei e pescatori d'altura sono attratti dalle limpide acque dell'Atlantico, dove balene, delfini, pesci spada e tartarughe sono una vista comune.
Gran parte dell'interno, con le sue ampie piane e i rilievi vulcanici, consiste di aree protette che possono essere esplorate in fuoristrada o con delle moto da cross.
Si possono degustare molti prodotti tropicali in queste isole, dalla frutta esotica, come papaya, avocado, mango e platano fino alla grande varietà di succhi di frutta tropicali e tanti altri prodotti tipici, come il miele di palma, la marmellata di cactus, la crema di banane tropicali.
Il colorito passato dell'isola si può rintracciare in diversi edifici antichi, monumenti, musei e siti archeologici. Si ritiene che i primi colonizzatori siano arrivati dal Nord Africa. Nel 1405, il conquistatore francese Jean de Bethencourt occupò l'isola. Il nome dell'isola si ritiene derivi da una esclamazione dello stesso "Que forte aventure!"Una spiegazione più realistica è che il nome significhi semplicemente "vento forte".
La sede del governo insulare è a Puerto del Rosario. Data la vicinanza all'Africa, molti emigranti clandestini africani cercano di entrare nell'Unione Europea passando di qui, dopo un pericoloso viaggio in barca dal Marocco.
Fuerteventura, offre una grande varietà di paesaggi: la leggendaria Montagna Tindaya, cui gli indigeni attribuivano proprietà magiche; le pianure ondulate, costellate di centinaia di mulini di gofio.
L'isola di Fuerteventura, che possiede ben 13 spazi naturali protetti, rialza il suo carattere esotico con le palme, i tamerici, e la pregiata aloe vera, con cui si fabbricano prodotti cosmetici artigianali, ricchi di effetti benefici per la pelle. Camminando lungo i suoi sentieri fra esotici coni vulcanici, ci si puo immergere in fondali marini di una bellezza indescrivibile o lasciarsi accarezzare dal vento e dalle onde mentre si fa windsurf, uno sport che qui trova le migliori condizioni per celebrarvi ogni anno il Campionato del Mondo.