Stoccolma

Con i suoi 755 000 abitanti Stoccolma è oltre che la capitale della Svezia anche la sua città più importante.  Senza dubbio si tratta di una delle più belle capitali d'Europa. Per la sua posizione strategica Stoccolma è sempre stata centro commerciale e centro di scambi culturali. L'architettura orribile degli anni sessanta e settanta ha colpito anche qui, ma in tono minore. A parte qualche tratto, che sicuramente non vedrete, Stoccolma vi offrirà tante bellezze da vedere e tante cose da fare.

Stoccolma fu fondata 750 anni fa ed è stata costruita a cavallo di 15 isole situate dove il lago Mälaren confina con il mare. La città medievale è nata e si è sviluppata lungo le coste del Mar Baltico, davanti a un arcipelago di 24.000 isole, che l'hanno protetta dal mare aperto e dalle sue intemperie e da qualche possibile invasore. Questo, come è stato per Venezia, l'ha resa una città quasi  ideale per il commercio e le attività marittime in genere.

Gran parte di questo sterminato numero di  isole sono disabitate, ma potete sempre vederle e ammirarle con  escursioni in barca e visite guidate. Chissà se qualcuno ha mai visitato tutte è 24000 isole. Chissà quanto tempo ci vorrebbe! In realtà per gran parte dell'inverno l'arcipelago di Stoccolma è coperto da uno strato di ghiaccio spesso fino a 20 cm che ne fa un'unica grande isola.

Se vi capita di fare una escursione nelle isole voltatevi e ammirate la città dal mare, magari al tramonto, ne riceverete infinite e indimenticabili suggestioni. Altre suggestioni vi capiteranno a girare a piedi nei giardini di Djurgården o nei vicoli di Gamla Stan il cuore della città.Gamla Stan, si trova sull'isola di Stadsholmen, è la città vecchia di Stoccolma che prosperò nel XIII secolo. Le sue strade medievali sono collegate da una serie di vicoli, archi e scalinate. L'attuale Palazzo reale, Kunglida Slottet,  fu completato nel 1760 per sostituire quello antico, distrutto da un incendio nel XVII secolo Con le sue 608 stanza è il palazzo reale più grande del mondo. Attualmente gli appartamenti e l'armeria offrono un eccellente scorcio sul passato della città e sulla potenza della monarchia svedese.  Vicino al palazzo reale,  Storkyrkan, la cattedrale di Svezia è un'altro interessante punto da visitare.
A est della città, la grande isola di Djurgården ha splendidi parchi e una serie di pregevoli musei. Da non perdere è lo Skansen, il primo museo all'aperto del mondo, che con i suoi oggetti provenienti da tutta la Svezia ha un'atmosfera rurale. Skansen comprende anche uno zoo, un acquario, un padiglione di silvicoltura e un museo del tabacco. Sulla costa occidentale di Djurgården si trova il famoso Vasamuseet, che permette di comprendere la vita dei marinai seicenteschi, oltre a essere uno splendido esempio di archeologia marina.
Stoccolma pullula di hotel e ostelli economici, tra i cui i quelli famosissimi (e a volte superaffolati) nelle navi ancorate a Skeppsholmen e a sud di Gamla Stan. Sempre in centro si trovano anche diversi ristoranti economici e a prezzi medi che propongono una certa varietà di alimenti. Kungsgatan, a est del centro, è il luogo dove recarsi se si ama il ballare.